CONSIGLI PER GLI ACQUISTI: IL MELONE

Ogni stagione ha la frutta e verdura che si merità…  o, per meglio dire, che ci meritiamo.

In estate la frutta è particolarmente ricca di acqua, quindi dissetante e reidratante dei tessuti che perdono abbondanti liquidi con la sudorazione. La sudorazione è un meccanismo di adattamento del nostro organismo che, in questo modo, impedisce alla temperatura corporea di salire eccessivamente. I liquidi che perdiamo devono però essere reintegrati velocemente. Insieme all’acqua se ne vanno i sali minerali, anche questi devono essere reintrodotti attraverso l’alimentazione.

La frutta estiva è per questo un prezioso alleato, contiene acqua e i sali necessari al nostro organismo nei periodi caldi, soprattutto magnesio e potassio.

Tipico frutto estivo è IL MELONE infatti ha proprietà rinfrescanti, diuretiche, depurative e lassative; è utile nei casi di stipsi e/o emorroidi e per i dolori reumatici. E’ considerato un frutto molto gustoso, saziante e dissetante, essendo ricco di ferro è utile in caso di anemia. Notevole la presenza di vitamine, in particolare Vit. C, Vit.A (in forma di betacarotene) e Vit. B, grazie alle quali contrasta l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare (accentuato dai raggi solari).

La presenza di magnesio, potassio, fosforo e calcio rende questo frutto un ottimo integratore naturale. L’apporto bilanciato di acqua e fibra rinfresca l’apparato digestivo, aiuta a controllare il colesterolo. Ha poche calorie, circa 30Kcal per 100 gr di frutto ed è quindi adatto anche a chi vuole fare una dieta ipocalorica.

 TIPICA RICETTA ESTIVA

melone e prosciutto

Melone 400 gr, prosciutto crudo 70 gr magro e 50 gr di pane rappresenta un pasto poco calorico, saziante ed equilibrato, se si teme un effetto lassativo è consigliabile condire con sale, pepe, un cucchiaio di olio extravergine di oliva può arricchire fornendo ottimi grassi benefici per l’organismo.

UN VERO TOCCASANA…..